Stai leggendo

Camera con vista… sulle Alpilles

provato per voi

Camera con vista… sulle Alpilles

Piccolo, curato, nascosto quel tanto che basta per sentirsi in pace con sé stessi e col mondo. È Canto Cigalo, a Saint-Rémy-de-Provence.

Quando Claire Genevriez l’ha rilevato, cinque anni fa, Canto Cigalo era già quello che i francesi chiamano un havre de paix, un rifugio di pace. Lei ne ha fatto un luogo del cuore per tanti che “arrivano qui in cerca di calma, per riprendersi dalle loro vite troppo frenetiche, riposare, riflettere. Li vedi: quando arrivano, la sera, sono stanchi, stressati. La mattina dopo li incontri e hanno già una luce nuova negli occhi”.

La luce e l’ésprit provençal

La luce, per Claire, è importante. Nomen omen. È una delle ragioni che l’hanno portata qui, a Saint-Rémy-de-Provence e a Canto Cigalo, il piccolo regno di cui è giustamente orgogliosa.

Hotel Canto Cigalo - Claude Genevriez davanti all'ingresso

Questa è la sua second life, dopo anni passati a rincorrere neanche lei sa più cosa in una multinazionale di Parigi, “sempre di corsa, tra la nebbia e la pioggia”. A Canto Cigalo ha infuso la sua voglia di sole e di serenità: è lei che ha piantato la lavanda del giardino, ha scelto i vasi di ceramica di Anduze per le piante, ha trovato – nel bianco delle pareti e nel décor delle stanze – il punto d’incontro ideale tra modernità ed ésprit provençal.

I momenti magici di Canto Cigalo

Son due i momenti speciali della giornata a Canto Cigalo: la colazione e il tramonto. La colazione si prende sulla terrasse, seduti ai tavolini di ferro sotto i muriers platanes: alberi potati in modo che facciano ombra, sono i parasole più belli e naturali che si possano immaginare.

Hotel Canto Cigalo - Relax in giardino
Il tramonto si gode da quasi tutte le stanze dell’hotel e, soprattutto, dalla grande terrazza al primo piano: “Canto Cigalo – ci dice Claire – è l’unico albergo di Saint-Rémy che ha la vista sulle Alpilles”. Dalla stessa terrazza, quando è calata la notte, si vede uno dei cieli stellati più belli di tutta la Provenza. A occhio nudo o con il telescopio che è a disposizione degli ospiti.

Hotel Canto Cigalo - Il telescopio puntato sulle Alpilles

Gli amici di Claire

Qualcuno che, secondo Claire, vale la pena di andare a trovare? A Saint-Rémy, Anne e Gilles Brun, per assaggiare il loro olio al Moulin du Calanquet e fare scorta di sole liquido per l’inverno; e la famiglia Cartier, al Mas de Gourgonner di Les Baux de Provence, per conoscere i pionieri dell’agricoltura biologica della zona e fare una passeggiata tra le vigne. Abbastanza lunga da meritarsi, al ritorno, un buon bicchiere.

Hotel Canto Cigalo - La terrazza


Hotel Canto Cigalo
8a Chemin Canto Cigalo
13210 Saint-Rémy-de-Provence
+33(0)490921428
hotel.cantocigalo@wanadoo.fr

Canto Cigalo è aperto da metà marzo a fine ottobre e nel periodo di Natale.

 

Partecipa alla discussione