Stai leggendo

Fioritura e feste della lavanda 2020

Fioritura e feste della lavanda 2020

Tutte le date da mettere in agenda per ammirare la fioritura e assistere alle manifestazioni dedicate alla lavanda nell’estate 2020.

Dove si trova la lavanda in fiore in Provenza

Provenza e lavanda vanno a braccetto: per molti la lavanda è il simbolo della Provenza. La coltivazione di questo fiore non è diffusa solo in tutti i dipartimenti della région Sud Provence-Alpes-Côte d’Azur (Alpes-de-Haute-Provence, Alpes-Maritimes, Bouches-du-Rhône, Hautes-Alpes, Var e Vaucluse), ma 'sconfina' al di là dei confini regionali. In stagione, anche la Drôme e il Gard, rispettivamente a nord e a ovest della Provenza amministrativamente intesa, permettono di ammirare la lavanda in fiore.

Abbazia di Sénanque © Alain Hocquel

La fioritura della lavanda in Provenza: una lunga stagione

Quando partire per trovare la lavanda in fiore? In generale, la stagione della fioritura della lavanda in Provenza si estende da metà giugno a metà agosto, ma varia da zona a zona, dipende dall'altitudine e dalla latitudine dei diversi appezzamenti di terreno e subisce il condizionamento del clima.

In altre parole, per essere certi di vedere la lavanda in fiore è bene fare una ricognizione prima di partire, sul web o presso gli uffici del turismo locali.

Una distesa di lavanda © Alain Hocquel

Lavanda: il periodo della raccolta

Non è facile poter dire in anticipo neppure quando si raccoglie la lavanda. La ragione è semplice: il momento della raccolta della lavanda in Provenza obbedisce alle leggi del meteo e ai suoi eventuali capricci. In altre parole, dipende:

  • dalle condizioni metereologiche registrate nei mesi precedenti il periodo della fioritura;
  • dalle condizioni metereologiche che si verificano durante la fioritura stessa: il tasso di umidità dell’aria e i millimetri di pioggia che cadono, ad esempio, sono fattori decisamente influenti.

Papaveri tra la lavanda © Gianni Ottonello

Una primavera mite e molto soleggiata può favorire una raccolta precoce. Una stagione non troppo calda e con poco sole, invece, può far ritardare il momento della mietitura, e lo stesso accade se si scatenano temporali e rovesci in prossimità del taglio: per essere colta, la lavanda dev'essere ben asciutta.

Verso i campi di lavanda a  Valensole © Gianni Ottonello

Feste della lavanda del 2020: dove e quando

A seconda delle zone, la raccolta della lavanda in Provenza termina in genere tra i mesi di luglio e agosto. In questo periodo tutta la regione celebre il suo fiore simbolo: feste e manifestazioni dedicate alla lavanda si tengono un po' ovunque, al punto da 'farsi concorrenza' a vicenda. E anche il più piccolo dei villaggi provenzali ha la 'sua' festa della lavanda che colora e profuma strade e piazze per chiudere in bellezza la stagione della lavanda in fiore.

Lavanda a Sault © Alain Hocquel

Pubblichiamo qui sotto il 'calendario delle feste della lavanda 2020'. Se nell'elenco non trovi ancora la festa della lavanda di tuo interesse, salva questa pagina e torna a visitarla un po' più in là. Ogni Comune stabilisce autonomamente la data della propria festa e noi aggiorniamo il calendario di mano in mano che le date vengono rese note.

Il rosso dei papaveri tra la lavanda © Gianni Ottonello

Feste della lavanda: le date già fissate

Feste della lavanda: le date da fissare

  • giugno. festa Terres de lavandin. Taulignan (26)
  • luglio. Festa color lavanda. Montélimar (26)
  • luglio. Festa della lavanda del Pays d’Apt. Apt (84)
  • luglio. Festa del miele e della lavanda. Riez (04)
  • luglio. Festa della lavanda. Sainte-Agnès (06)
  • luglio. Festa della lavanda. Barrême (05)
  • agosto. Festa e sfilata della lavanda. Valréas (84)
  • agosto. Festa della lavanda e del pane. Thorame-Haute (04)
  • agosto. 98a Fiera della lavanda. Digne-les-Bains (04)

Tra la lavanda in fiore ©Alain Hocquel

P.S. Se sei troppo lontano dalla Provenza per le feste della lavanda, potrebbe comunque esserci qualche speranza. A pochi chilometri da Parigi, ad esempio, a giugno si tiene la Festa della lavanda di Archères/Maisons-Laffitte: anche la capitale si colora di Provenza!

Geometrie nella lavanda © Alain Hocquel