Stai leggendo

Fioritura e feste della lavanda 2018

Fioritura e feste della lavanda 2018

Tutte le date da segnare in agenda per ammirare la fioritura e assistere alle manifestazioni dedicate alla lavanda nell’estate 2018.

Dove si coltiva la lavanda

Lavanda e Provenza sono quasi sinonimi: insieme alla cicala, la lavanda è il simbolo della regione. La sua coltivazione coinvolge tutti i dipartimenti della région Provence-Alpes-Côte d’Azur - Alpes-de-Haute-Provence (04), Alpes-Maritimes (06), Bouches-du-Rhône (13), Hautes-Alpes (05), Var (83) e Vaucluse (84) - e ‘sconfina’ a nord nella Drôme e a ovest nel Gard.

La fioritura della lavanda

In genere, la stagione della fioritura va da metà giugno a metà agosto e varia secondo le zone. I fattori di maggior condizionamento sono la posizione  (altitudine e latitudine) e il clima.

Lavanda: chi semina raccoglie

A influenzare la scelta del momento della raccolta della lavanda sono soprattutto le condizioni meteorologiche, a partire dall’umidità dell’aria e dalla quantità di pioggia che cade nel periodo della fioritura.

Una stagione particolarmente calda e un periodo prolungato senza precipitazioni, come avvenne nell’estate 2017,  fanno anticipare la raccolta di questo fiore. Eventuali temporali e rovesci possono invece far posticipare l'operazione.

La fine della raccolta coincide normalmente con i mesi di luglio e agosto, a seconda delle zone. Ed è in questo periodo che la Provenza è costellata di feste, fiere e sfilate fiorite di cui la lavanda è la protagonista indiscussa.

Le principali feste della lavanda del 2018

Il calendario viene aggiornato di mano in mano che ciascun Comune fissa la data della propria festa.

Date già definite

Date da definire

 Conosci altre feste della lavanda in programma in Provenza per l'estate 2018? Segnalale a redazione@inprovenza.it

Partecipa alla discussione