Stai leggendo

Avignone, due nuovi pass per la Provenza

Avignone, due nuovi pass per la Provenza

Avignon City Pass e Vaucluse Provence Pass: da 24 ore a 5 giorni per godersi la Provenza senza pensieri.

Conoscete la formula del city pass? Se l’avete provata – per esempio a Nizza e in Costa Azzurra – sarete curiosi di scoprire l’ultima novità in fatto di pass ‘alla provenzale’. Arriva da Avignone e vale doppio, perché in realtà le nuove card pass-partout sono due: Avignon City Pass e Vaucluse Provence Pass.

Avignon City Pass

L’Avignon City Pass esiste in due ‘tagli’, da 24 e 48 ore: il primo costa 21 euro e il secondo 28. Entrambi permettono di scegliere tra 10 musei, monumenti e giardini.

Ad Avignone, dove la card dà accesso anche alle visite guidate a tema della città, sono inclusi il palazzo dei Papi, il ponte Saint-Bénezet, il museo Angladon (Van Gogh, Cézanne, Degas, Manet, Sisley, Picasso, Modigliani, tra gli altri, fanno parte della collezione) la collection Lambert (museo d’arte contempranea che ospita opere di artisti del calibro di Sol LeWitt, Douglas Gordon, Jean-Michel Basquiat, Anselm Kiefer, Niele Toroni, Andres Serrano e altri ancora) e il museo Louis Vouland (con una collezione permanente di arti decorative del 17° e 18° secolo).

L’Avignon City Pass vale anche a Villeneuve-les-Avignon, deliziosa cittadina appena al di là del Rodano, in posizione leggermente rialzata rispetto alla sorella maggiore: la vista sulla città dei papi è notevole.

A Villeneuve-les-Avignon, l’Avignon City Pass permette di accedere alla Chartreuse (monastero fondato nel 1356 da papa Innocenzo VI e oggi centro d’arte e di scritture e residenza artistica), al Fort Saint-André che domina la Certosa, ai giardini dell’abbazia di Saint-André (da dove la vista sul palazzo dei Papi e la valle del Rodano è sorprendente), il museo Pierre-de-Luxembourg e l’imponente torre di Filippo il Bello, del 13° secolo.

Chi acquista l’Avignon City Pass ha diritto anche a sconti e promozioni su diverse attività, come il tour della città in bus a due piani o l’affitto di biciclette.

Vaucluse Provence Pass

Da molti punti di vista, il Vaucluse è il dipartimento ‘più provenzale della Provenza’. Il Vaucluse Provence Pass è un buon modo per andare alla sua scoperta, considerato che comprende l’ingresso a oltre 30 musei e monumenti del Vaucluse (compresi quelli del City Pass Avignone) e sconti su diverse attività come l’ingresso al Parc Spirou o al parco acquatico Wave Island.

Le opportunità incluse nel pacchetto coprono un’area vasta che si estende dal Luberon al Monte Ventoux, e ambiti anche molto diversi che danno un’idea della ricchezza culturale, storica e artistica del dipartimento, ma anche dei suoi savoir-faire. Giusto per fare qualche esempio, si va dal museo della frutta candita di Apt al castello di Lourmarin, e dalle miniere di Broux a Gargas al museo archeologico di Cavaillon; dal Conservatorio delle Ocre e dei Colori di Roussillon al villaggio delle bories (antiche costruzioni troglidite ) a Gordes, e dal museo-biblioteca di Petrarca a Fontaine-de-Vaucluse al museo della lavanda a Cabrières d’Avignon.

A seconda del tempo che avete a disposizione, potete scegliere tra il Vaucluse Provence Pass da 3 giorni e quello da 5 giorni (rispettivamente a 35 e 48 euro). La comodità del pass sta in entrambi i casi nella flessibilità di utilizzo: un periodo di 10 giorni all’interno dei quali i 3 o 5 giorni di validità vengono attivati alla prima visita e possono essere consumati anche non consecutivamente.

I pass per Avignone e il Vaucluse: dove e come

Abbiamo parlato di card, ma Avignon City Pass e Vaucluse Provence Pass non sono necessariamente cartacei. Potete acquistarli online sul sito Vaucluse Provence Pass, in un ufficio del turismo o in un sito partner.

All'ingresso del primo sito/attività compreso nella proposta del pass, presentate il codice a barre della fattura elettronica (in versione cartacea o elettronica, sul vostro smartphone) e… voilà: il pass è attivato.


Immagine della testata: palazzo dei Papi, esterno © Avignon Tourisme - C. Rodde

Partecipa alla discussione