Stai leggendo

La Provenza sul web 5-2021

La Provenza sul web 5-2021

Méli-Mélo provenzale: anticipazioni, notizie e curiosità su Provenza e Costa Azzurra apparse sul web nelle ultime settimane.

Biot, in arrivo da Parigi un'opera gigante di Fernand Léger

Per la riapertura 2021, il Musée Fernand Léger di Biot accoglie ed espone un'opera eccezionale di Fernand Léger: Le Transport des forces. Poco conosciuto dal grande pubblico, ha dimensioni gigantesche (4,90 m di altezza e 8,70 m di lunghezza) e pesa quasi 250 kg.

Obiettivo di questo lavoro era promuovere l'elettricità e l'innovazione tecnologica, che dalla fine del 19° secolo si stanno gradualmente diffondendo nella vita quotidiana dei francesi: una composizione monumentale, dalle linee forti e colorate, con cui Fernand Léger elogia l'affascinante processo di trasformazione delle forze naturali in energia elettrica.

Dipinto nel 1937 per l'Esposizione Internazionale delle Arti e delle Tecniche di Parigi, Le Transport des Forces fu originariamente commissionato dallo Stato per decorare il Palais de la Découverte. Oggi fa parte della collezione del Centre national des Arts plastiques, che ha accettato di esporrla al Musée national Fernand Léger di Biot per cinque anni: un periodo ragionevole, considerando la complessità delle operazioni smontaggio, trasporto e rimontaggio dovuta alle eccezionali dimensioni dell'opera! Il museo organizzerà mostre ed eventi speciali legati a quest'opera per tutta la durata del deposito.

Musée national Fernand Léger, 255 Chemin du Val de Pôme, Biot, +33 (0)4 92 91 50 20.

Letto su: Biot.