Stai leggendo

La Provenza in una tazza di tè

La Provenza in una tazza di tè

Qualche minuto in infusione ed ecco come ritrovare l'aroma e il sapore della Provenza.

Inverno. In Provenza soffia il mistral: cielo blu terso e aria frizzantina. E da noi? Il freddo mette voglia di stare sul divano, sotto una coperta calda, stringendo tra le mani una tazza di tè al profumo e al gusto di Provenza. Allora, ecco per voi una selezione di tè ‘provenzali’ e le indicazioni su dove e come trovarli.

Una tazza di tè per scaldarsi le mani

I ‘provenzali’ di Mariage Frères

Pensando alla Provenza, Mariage Frères ha studiato una ‘base’ dove il gusto intenso dei frutti rossi e neri si combina con il sentore delicato della lavanda e quello più caldo e sensuale dei petali di rosa. Dalle sue varianti prende vita la palette che la maison de thé dedica a questa terra e alla sua atmosfera.

Due le declinazioni in nero: Thé en Provence, melange di tè neri dal gusto rotondo, e Earl Grey Provence in cui si fanno strada le note agrumate e lievemente pepate del bergamotto. La base si tinge di verde nel Thé Vert Provence, insieme di tè verdi fiorito e fruttato. Ma la declinazione più elegante della Provenza in tazza è il Paris-Provence, tè bianco floreale che contamina il mix di partenza con la dolcezza orientaleggiante della menta.

Qualche foglia di menta fresca da aggiungere al tè

Infine, il più dolce: è il Rouge Provence, senza teina, che innesta gli slanci più acuti della lavanda selvatica e della rosa sul gusto zuccherino del rooibos.

Damman Frères, una Provenza che sa di fragole e miele

Sono due, e ben diverse una dall’altra, le proposte di Provenza da bere di Damman Frères.

Nöel en Provence è un melange di tè neri che combina aromi di fico, fragola e miele in un infuso dal profumo sottile, e richiama i sapori golosi delle tradizioni del Natale in Provenza. Nel Carcadé Provence, invece, trovate fiori di ibisco, pezzetti di mela, scorze di arancia e rosa canina, abbinati a deliziosi profumi estivi di pesca e albicocca.

Filtro per il tè a forma di teiera

La Compagnie anglaise des thés. So frenchy…

La lavanda e la rosa dominano anche nel Thé Provence della Compagnie anglaise des thés che gode del permesso ufficiale di utilizzare le insegne della Corona d’Inghilterra ma, a dispetto del nome, è nata a Parigi quasi 200 anni fa.

Anche in questo caso siamo alle prese con un tè bianco, profumato alla lavanda e alla rosa. Leggero ma dal gusto intenso, questo tè ha una nota fiorita e piacevolmente rinfrescante.

Bustine di tè

Maison Bourgeon, quando il tè è un affare di famiglia

Tutt’altra storia (e ben più recente) è quella della Maison Bourgeon.

Jean-Charles, gastronomo, gira il mondo e tra una scorribanda e l’altra vive in un piccolo villaggio provenzale: niente di meglio, per un avventuriero che si definisce epicureo. Una decina di anni fa il fratello Sébastien – che di norma abita nel Vercors, altra terra bellissima giusto alle spalle della Provenza – torna dall’India e condivide con lui i suoi souvenir di viaggio: tè, spezie e sensazioni indimenticabili.

Le foglie di tè appena raccolte

Da quel momento, i due provano a mescolare fiori, frutti, colori e sapori alle foglie di tè. Poco alla volta, inventano 70 combinazioni diverse, lasciando alla Provenza un posto d’onore: Tea Time à Marseille bio, Nöel en Provence, Van Gogh bio e Ice Tea Provence nascono così.

Per far conoscere i loro tè – per i quali nel frattempo Jean-Charles comincia a procurarsi la materia prima anche in Cina, Giappone e altri angoli del pianeta – li portano in giro per la Francia sui mercatini di Natale. Finché Marie, la sorella più grande di stanza a Parigi, si unisce a questa bellissima avventura di famiglia. E la Maison Bourgeon non si ferma più.

Dove e come trovare i tè ‘provenzali’ in Italia

Nelle più grandi città italiane si possono trovare i tè di Damman Frères e di Mariage Frères in alcuni negozi che hanno la licenza di vendita del marchio. Damman Frères ha addirittura aperto a Milano due negozi monomarca, uno in piazza XXV Aprile 12 e l’altro all’interno della Rinascente in piazza Duomo.
Ma il modo più semplice per procurarsi i prodotti delle quattro maisons de thé è acquistarli online: tutte prevedono la consegna anche in Italia.

Tutto il colore e il calore di una teiera

Dove e come trovare i tè ‘provenzali’ in Provenza

Una volta in territorio francese, potete trovare i tè di Dammann Frères, oltre che presso i rivenditori autorizzati, nelle due boutique ‘ufficiali’, a Aix-en-Provence (18, rue d'Italie) e Nîmes (2, rue de l’Hôtel de Ville). Mariage Frères, invece, vi accoglie a Marsiglia (ai Magazzini Printemps La Valentine in chemin de la Sablière, e a La Valette-du-Var, in avenue Eugène Donadei).

Più numerosi gli indirizzi provenzali dove acquistare o sorseggiare le specialità della Maison Bourgeon, facilmente rintracciabili sulla mappa.



Partecipa alla discussione