Stai leggendo

Les éclaireurs, scultori africani ad Avignone

Les éclaireurs, scultori africani ad Avignone

19 Mag
19/05/2017 - 14/01/2018 | 09:00
Palais des Papes, Avignon, France
Avignone accoglie la collezione di sculture della Fondazione Blachère nel Palazzo dei Papi, nel museo Calvet, nel museo Lapidario e nel museo del Petit Palais. Da Ousmane Sow a Wim Botha, un percorso inedito nell’universo del collezionista Jean-Paul Blachère attraverso una mostra in tre dimensioni.

Per otto mesi, Avignone diventa capitale dell’arte africana contemporanea. La città fa una scommessa audace: offrire il suo patrimonio architettonico come contenitore di opere magistrali dei più grandi artisti contemporanei africani. E lo fa accogliendo opere straordinarie della Fondazione Blachère di Apt (che annovera oltre 1800 pezzi - pitture, sculture, fotografie, video, installazioni - raccolti in una trentina d’anni da JP. Blachère percorrendo in lungo e in largi il continente africano per costuire la sua collezione).

Un dialogo unico, inatteso, uno "shock", da scoprire durante una passeggiata nei musei della Città.

Le locaction della mostra Les éclaireurs sono quattro:

  • Palazzo dei Papi: è aperto tutti i giorni, tutto l’anno. L’ultima entrata alle casse si effettua un’ora prima della chiusura del monumento (dall’1 settembre all’1 novembre: ore 9:00 – 19:00 / dal 2 novembre al 29 febbraio: ore 9:30 – 17:45 / Marzo: 9:00 – 18:30 / dall’1 aprile al 30 giugno: ore 9:00 – 19:00 / Luglio: ore 09:00 – 20:00 / Agosto: 9:00 – 20:30);
  • Museo Calvet: aperto tutti i giorni tranne il martedì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. Chiuso: 1/01, 1/05 e 25/12;
  • Museo del Petit Palais: aperto tutti i giorni tranne il martedì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. Chiuso: 1/01, 1/05 e 25/12;
  • Museo Lapidario: aperto tutti i giorni tranne il lunedì, ore 10:00 - 13:00 e 14:00 - 18:00. Chiuso: 1/01, 1/05 e 25/12.

La tariffa di 11 € (9 € ridotta) include la visita del Palazzo dei Papi, la mostra "Les éclaireurs" (gli esploratori) al Palazzo dei Papi, al museo Calvet, al museo del Petit Palais e al museo Lapidario.

Immagine della testata: Les eclaireurs - Opera Egg Fight - Yinka Shonibare MBE – © Yinka Shonibare MBE - Foto © Odile Pascal