Stai leggendo

Porti Bandiera Blu 2019 in Costa Azzurra, Provenza e Camargue

Porti Bandiera Blu 2019 in Costa Azzurra, Provenza e Camargue

Elenchi e mappe dei porti Bandiera Blu.

Bandiera Blu: dalle spiagge ai porti

Siamo abitutati a pensare alle Bandiere Blu soprattutto per le spiagge: nella Regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra 23 Comuni hanno almeno una spiaggia Bandiera Blu. Ma i porti turistici Bandiera Blu sono ancora più numerosi, ben 31, suddivisi tra Costa Azzurra, Var e Bouches du Rhône.

I porti turistici Bandiera Blu

I diportisti che uniscono al piacere della navigazione - con imbarcazione propria o a noleggio -  l'attenzione alla qualità ambientale e allo sviluppo sostenibile considerano il marchio Bandiera Blu, assegnato in base a criteri severi e a controlli rigorosi, una garanzia. Per i porti turistici Bandiera Blu, infatti, la protezione dell’ambiente terrestre e marino è una priorità. Le aree di carenaggio alle quali hanno accesso gli utenti del porto sono isolate dall’ambiente naturale; in alcuni porti sono attivi sistemi di recupero delle acque usate dalle imbarcazioni e perfino zone di recupero dei rifiuti speciali. Anche i porti Bandiera Blu, al pari dei Comuni che hanno ottenuto lo stesso riconoscimento, propongono attività per sensibilizzare gli utenti e i visitatori sulla fragilità dell’ambiente marino.

Dove si trovano i porti Bandiera Blu 2019

Le Alpi Marittime sono il dipartimento della Regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra che conta più porti Bandiera Blu, seguito dal Var e dalle Bocche del Rodano.

I porti Bandiera Blu delle Alpi Marittime (06)

I porti Bandiera Blu del Var (83)

I porti Bandiera Blu delle Bocche del Rodano (13)

Il sito del Pavillon Bleu mette a disposizione anche l'elenco e la mappa dei porti turistici che si sono conquistati la fatidica bandiera.